Come installare estensioni e plugin su Google Chrome

Ormai il browser di Mountain View A? diventato uno dei browser piA? utilizzati in rete, grazie alla sua facilitA� d’uso, all’incredibile velocitA� ed alle numerose estensioni presenti nello Store, grazie alle quali A? possibile personalizzare ed estendere le funzionalitA�.

Dalla versione 21, non A? piA? possibile installare componenti aggiuntivi (.crx) nel browser. Sembra infatti che, Google abbia incluso una funzionalitA� di blocco per tutte quelle estensioni non presenti ufficialmente nel Web Store.

Installare estensioni di terze parti su Chrome

Vediamo di seguito, una serie di semplici e rapidi passaggi per installare estensioni di terze parti suA�ChromeA�21. In realtA� esistono due metodi per farlo, ma in questo articolo vedremo quello piA? facile.

Requisiti:

  • Google Chrome installato su PC
  • una estensione di terze parti da installlare

Guida:

Per impostazione predefinita in Chrome 21, una volta scaricata la��estensione di terze parti che si vorrebbe installare nel browser, Chrome informa che non A? possibile continuare la��installazione per il motivo sopra spiegato.

Cosa fare?

  • Completate il download del componente aggiuntivo e posizionarlo sul desktop
  • Dal menA? impostazioni di Chrome cliccate su strumenti -> estensioni
  • Arrivati nella pagina relativa alla visualizzazione delle estensioni installate, trascinate manualmente il file .crx precedentemente scaricato (quello che volete installare) alla��interno della pagina
  • Si avvierA� la��installazione ed il processo si concluderA� in un paio di secondi.

Cosi facendo avrete concluso la procedura per installare estensioni di terze parti su Chrome.

Per qualsiasi problema o malfunzionamenti, lasciate un commento.