Velocizzare Windows 7 | Trucchi e programmi

Vuoi velocizzare Windows 7? Ho raccolto in questo articolo, una serie di ottimi trucchi e consigli per migliorare le prestazioni del sistema operativo di Microsoft.

Anche se il sistema operativo di Microsoft offre prestazioni tutto sommato buono, ciènon significa che le stesse non possano essere ulteriormente migliorate. Vediamo dunque come velocizzare Windows 7, tramite la modifica di alcune opzioni direttamente dal sistema operativo, con l’utilizzo di una serie di programmi freeware ed alcuni trucchetti.

Velocizzare Windows 7

1) Disattivare l’indicizzazione automatica di Windows 7

Windows 7 indicizza continuamente tutti i files (per velocizzarne le ricerche), ma se si usa poco questa funzione èconsigliato disattivarla perchà rallenta le prestazioni del sistema.
Per disattivarla andiamo su “Risorse del Computer“, clicchiamo col tasto destro sull’unità del nostro disco fisso e nella finestra iniziale che ci appare, quella denominata “Generale“, togliamo la spunta dalla casella in basso, dove èscritto:

  • Consente l’indicizzazione del contenuto e delle proprietà dei file di questa unità

2) Disattivare gli effetti visivi inutili per velocizzare Windows 7

Di base Windows 7 ha molte impostazioni riguardanti gli effetti visivi attive, che rallentano non poco il sistema operativo. E’ consigliato, soprattutto per aumentare la velocità, di disattivarne un bel pA?! Per disattivarli cliccate su “Start”, fate click destro sulla voce Computer e selezionare la voce “Proprietà” dal menu che compare.

Dopo nella finestra che si apre, cliccate prima sulla voce “Impostazioni di sistema avanzate” (sulla sinistra) e poi sul pulsante Impostazioni collocato sotto la dicitura Prestazioni per accedere al pannello di regolazione degli effetti visivi di Windows. Mettete quindi il segno di spunta accanto alla voce Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori e premete su Applica per salvare i cambiamenti.

3) Utilizzare tutti i core del processore in fase di boot

Cliccate su “Start” – “Esegui“, scrivete “msconfig” e premete Invio o OK. Nella schermata che apparirà andate su “Opzioni di avvio“, “Opzioni Avanzate“, ed alla voce Numero di Processori, impostate il numero che core che possiede il vostro processore. (il massimo, in quanto il sistema li riconosce in automatico, ma di base non li utilizza tutti).

4) Velocizzare Windows 7 disabilitando i servizi inutili all’avvio del PC

Un altro suggerimento utile per velocizzare Windows 7 èsicuramente quello di disabilitare i processi ed i programmi che rallentano il sistema caricandosi all’avvio del sistema operativo. Per disattivarli, cliccate su “Start“, poi su “Esegui” e digitate msconfig, dopodichèpremete Invio o OK.

Nella schermata di si aprirà, andate sulla tendina Avvio, e togliete il segno di spunta da tutte quelle voci inutili, ovvero quei programmi e processi che non necessitano di essere caricati all’avvio del Computer. Vi consiglio di non rimuovere tutte le voci riguardanti programmi di sicurezza, Antivirus e Firewall, e quelle relative ai componenti del sistema operativo.

Dopodichèfate clic su OK e riavviate il computer.

5) Velocizzare il tempo di arresto di Windows 7

Aprite il registro di sistema (Start – Esegui – regedit), ed andate alla voce:

  • HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetControl

Digitate un numero compreso tra 2000-20000 (2-20 secondo). Pièpiccolo sarà il numero digitato, pièveloce verrà arrestato. Il valore predefinito è12000. Dopo aver effettuato la modifica fate clic su OK.

Chiudete il registro di sistema e riavviate il PC.

6) Programmi consigliati per ottimizzare e migliorare Windows 7

  • CCleaner – Software gratuito, compatibile con windows 7, in italiano, che consente di ripulire il sistema di tutti quei file che lo appesantiscono inutilmente.
  • XdN Tweaker – Software gratuito per ottimizzare Windows 7 ed altre versioni di Windows
  • Glary Utilities – Programma freeware disponibile solo in lingua inglese, molto simile a CCleaner ma con altre funzionalità utili.
  • Windows 7 Manager – Ottimo software per l’ottimizzazione del sistema operativo (putroppo èshareware, a pagamento), ma estremamente performante ed utile nel suo genere. Il programma permette infatti la modifica di numerose opzioni grazie alle quali sarà possibile ottimizzare e velocizzare Windows 7.

Conclusioni

Nell’articolo di oggi, abbiamo visto nel dettaglio come velocizzare Windows 7 al massimo. Mi auguro che ora le prestazioni del tuo PC siano migliorate, per qualsiasi dubbio e/o domanda lascia un commento!