TrueCrypt: Come proteggere documenti, file e cartelle da accessi indesiderati

Truecrypt èuno dei migliori software gratuiti per cifrare partizioni e dischi rigidi, Windows incluso. Veloce, sicuro e con algoritmi AES a 256 bit.

Tutti coloro che hanno un PC o si trovano ad operare su un computer hanno l’esigenza di mantenere una certa riservatezza su dati e informazioni personali sensibili, che dovrebbero rimanere lontani dagli occhi indiscreti di curiosi ed eventuali collaboratori.

Una soluzione a questo problema potrebbe essere la creazione di un differente account protetto da password, ma in alcuni casi ciènon potrebbe bastare. Un utente in possesso dei diritti di amministrazione avrà accesso a qualsiasi dato presente nel computer.

Da qui l’esigenza di utilizzare la crittografia, grazie ad un ottimo software opensource chiamato TrueCrypt.

TrueCrypt èinfatti uno dei migliori programmi usato per la crittazione on-the-fly di interi dischi rigidi o loro partizioni (OTFE/On-the-fly-Encryption). Dopo aver digitato la password posta a protezione dei dati, si potrà accedere alle unità virtuali come se fossero normali unità disco.

Tutte le operazioni crittografiche verranno realizzate a�?al voloa�? da TrueCrypt in modo trasparente per l’utente. Altra caratteristica del software èl’implementazione di funzionalità di plausible deniability le quali assicurano che in nessun modo possa essere provata l’esistenza di volumi cifrati sul sistema. Questa èuna ulteriore garanzia a difesa dei nostri dati segreti.

Schermata di TrueCrypt

Schermata di TrueCrypt

Funzioni e caratteristiche di cifratura

  • Possibilità di cifrare partizioni di sistema
  • Possibilità di cifrare partizioni di dati
  • Possibilità di cifrare file di swap
  • Possibilità di creare casseforti di dati
  • Sicurezza con altri processi di cifratura
  • Sicurezza della cifratura standard: (AES-256 e RIPEMID-160)

Requisiti Minimi

  • Processore: Pentium 1.0 Ghz
  • Memoria RAM: 1.024 MB
  • Spazio su disco: 12MB
  • Sistema Operativo: Windows 2000/XP/Vista/7

Come impostare TrueCrypt in lingua italiana

TrueCrypt èdisponibile in lingua inglese ma tramite un comodo language-pack èpossibile tradurlo in italiano. Dopo aver estratto il file xml dall’archivio èsufficiente salvarlo nella cartella di installazione in cui èpresente il file di programma TrueCrypt.exe. Al successivo avvio il programma parlerà la nostra lingua.

Informazioni e Download

L’ultima versione disponibile di TrueCrypt èla 7.1a, compatibile con Windows 2000/XP/2003/Vista e per varie distribuzioni Linux.

Homepage | Download